A Giugno mio figlio compirà cinque anni. Esatto, proprio cinque anni, il tempo è davvero volato. Ricordo ancora quando avevo condiviso con voi  il suo secondo compleanno, poco dopo aver iniziato il blog. Voi lo ricordate? (Se la risposta è no potete leggerlo qui ). Ogni anno è importante, ogni giorno è un traguardo, soprattutto quando i bambini sono così piccoli. Se i primi quattro compleanni di mio figlio sono state semplici feste in famiglia, questo sarà il primo che festeggerà insieme ad altri bambini, i suoi piccoli amici. Da quest’anno infatti Roman ha iniziato la scuola d’infanzia “Primary school” e ha cominciato ad andare a diversi birthday parties. Ognuno di questi si è svolto in una diversa location: in un bowling, in un negozio di pittura su ceramica, in una palestra di arti marziali…

(altro…)

Lavorare o non lavorare? Questo è il grande dilemma delle neo mamme, quando comunque si può scegliere e non si è costrette a una scelta forzata. Tornare a lavoro con dei bambini piccoli necessita di grande organizzazione e di aiuto da parte della famiglia o anche di trovare una persona fidata a cui lasciare i piccoli. Poi […]

Continue Reading

Instagram è uno dei social media più usati, per collezionare ricordi, per diventare influencer, per promuovere la propria attività. Non sono un’eperta, né un informatico, né tantomeno ho un grandissimo numero di followers su Instagram, considerando che sono iscritta e attiva su questo social media dal 2011, ma negli anni ho studiato, se così si può […]

Continue Reading