“Ci vuole tempo per costruire un capolavoro aziendale. Ci vuole tempo per costruire una vita. E ci vuole tempo per svilupparsi e crescere. Così dedica a te stesso, alla tua impresa, alla tua famiglia il tempo che meritano e il tempo che loro serve.”
(Jim Rohn)

Ci vuole tempo, tanta pazienza e infinito amore per crescere una vita. I giorni sembrano eterni, soprattutto quando ci si avvicina alla fine. Eppure il tempo corre veloce, perché le settimane invece si aggiungono senza sosta. Sono già arrivata alla venticinquesima settimana e le cose sono alquanto cambiate rispetto al mio ultimo aggiornamento di cinque settimane fa.

 

Come mi sento
Ogni giorno è diverso dall’altro: un giorno mi sento energica e super attiva, l’altro stanca e con mille acciacchi. Subito dopo il mio ultimo appuntamento con il diario (che potete leggere qui ) è tornato il mal di testa. Tre, quattro giorni di fila, per poi sparire e poi tornare. Stessa cosa con la sciatica. Certi giorni sono stati pesantemente faticosi. Anche fare una piccola passeggiata era dolorosa. La mattina poi, a volte mi sono svegliata con i crampi alle gambe. Sarà il cado, il peso della bimba, ma ho anche tantissime vene sulle gambe. Inoltre i bruciori di stomaco sono più forti che nel primo trimestre. Insomma a leggermi sembrerei un mostro, poi, invece, a sentire tutti gli amici e conoscenti, dovrei essere incinta dodici mesi all’anno, visto che pare che la gravidanza mi doni! Che dite, mi fido?

IMG_5311

Come dormo
Sarà che la giornata è lunga e impegnativa, con mille cose da fare, tra lavoro, casa e famiglia, che dormire non è di certo un problema. Appena tocco il letto, sono già nel mondo dei sogni. La pancia non mi dà nessun problema. A volte i pensieri, mi tengono sveglia, non di certo la gravidanza, forse di più il parto, che mi auguro non sarà lungo e doloroso come il primo

Come mi preparo al parto
Ci penso, ma onestamente non sto facendo molto attivamente. Faccio pochissimo esercizio fisico e ancora penso poco alla respirazione. Questa pigrizia la pagherò amaramente se non inizio a muovermi al più presto!

Peso preso 
Finora quasi 8kg

Cambiamenti
La pancia è cresciuta tantissimo. Sento i movimenti sempre più forti e presenti.

Cosa ho comprato
C’è ancora tanto da preparare e da comprare. Finora ho trovato un’occasione. Una mia amica vendeva delle cose della sua bambina in condizioni ottime, così ho preso la vaschetta per il bagnetto e la seggiolina. Nessun vestitino, nessun accessorio, anche se ogni volta che sono nei negozi e passo davanti al reparto babies mi assale l’istintiva voglia di riempire il carrello!

Reazioni di Roman
Roman mi bacia spesso la pancia, mi cerca di continuo e mi domanda se il giorno dopo devo proprio andare a lavorare. Una volta mi ha pure chiesto se potrà litigare con sua sorella… Insomma, per farla breve credo che inizi a sentire il cambiamento nell’aria e dunque si sta preparando!

IMG_5310

Su le letture, i prodotti di bellezza e i cibi che mangio in gravidanza, scriverò presto degli articoli a parte. Se avete domande, non esitate a chiedere.
A presto con un nuovo aggiornamento,
Alessandra